• Fitch

    Rating di Banca Popolare di Sondrio, rilasciato dall'agenzia Fitch (2015/2022)

    Tipologia 07/2015 06/2016 06/2017 06/2018 03/2019 06/2019 03/2020 05/2020 09/2020 09/2021 07/2022
    IDR Long-term
    (lungo termine)
    BBB BBB BBB- BBB- BBB- BB+ BB+ BB+ BB+ BB+ BB+
    IDR Short-term
    (breve termine)
    F3 F3 F3 F3 F3 B B B B B B
    Viability rating
    (autosufficienza)
    bbb bbb bbb- bbb- bbb- bb+ bb+ bb+ bb+ bb+ bb+
    Support
    (supporto)1
    5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 Ritirato
    Support rating floor
    (livello minimo di rating di supporto)1
    No floor No floor No floor No floor No floor No floor No floor No floor No floor No floor Ritirato
    Government support (supporto governativo) 2 - - - - - - - - - - ns
    Outlook (prospettiva) Stabile Negativo Stabile Stabile Stabile Stabile Rating Watch Negative Rating Watch Negative Negativo Stabile Stabile
    Long-term Deposit Rating3           BBB- BBB- BBB- BBB- BBB- BBB-
    Short-term Deposit Rating               F3 F3 F3 F3
    Senior Preferred Debt4           BB+ BB+ BB+ BB+ BB+ BB+
    Subordinated Debt5             BB- BB- BB- BB- BB-

     

    [1] Rating ritirato in data 27 luglio 2022 a seguito della nuova metodologia introdotta da Fitch nel novembre 2021.
    [2] Rating assegnato per la prima volta in data 27 luglio 2022 a seguito della nuova metodologia introdotta da Fitch nel novembre 2021.
    [3] Rating assegnato per la prima volta in data 2 aprile 2019 a seguito dell'entrata in vigore in Italia, dal 1° gennaio 2019, della "full depositor preference".

    [4] Rating assegnato in occasione alla prima emissione di titoli "Senior Preferred Unsecured" avvenuta in data 28 marzo 2019.
    [5] Rating assegnato in occasione alla prima emissione di titoli "Subordinated Unsecured Tier 2" avvenuta in data 23 luglio 2019.

    Legenda

    IDR Long-term (lungo termine): E' una misura della probabilità di default ed esprime la capacità della banca di rimborsare gli impegni finanziari a medio lungo termine - da cinque a dieci anni. E' espresso su una scala da AAA a D.

    IDR Short-term (breve termine): Misura la capacità dell'organizzazione a cui è assegnato il rating di far fronte agli impegni finanziari in scadenza nel breve periodo, entro 13 mesi. La scala di misura comprende sette livelli (F1, F2, F3, B, C, RD e D).

    Viability rating (autosufficienza): Mira a valutare quale sarebbe la situazione della banca se essa fosse completamente indipendente e non potesse fare affidamento su supporto esterno. E' espresso su una scala da aaa a f.

    Support (supporto): Esprime la valutazione di Fitch sulla probabilità che un ente esterno offra supporto alla banca qualora quest'ultima ne abbia bisogno. La scala di misura comprende cinque livelli da 1 (migliore) a 5 (peggiore).

    Support rating floor (livello minimo di rating di supporto): Esprime la valutazione di Fitch sul livello minimo al di sotto del quale non abbasserà il rating di lungo periodo dell'emittente in caso di difficoltà finanziaria dello stesso, in considerazione della propensione da parte di potenziali sostenitori (Stato o proprietario istituzionale) ad aiutare la banca in tali circostanze.
    La scala di valori associata a tale giudizio riflette quella dei Rating di lungo termine. Un ulteriore possibile punteggio, rappresentato dal "No Floor" (NF) indica che secondo Fitch è improbabile che dall'esterno giunga un aiuto (probabilità di un intervento di sostegno inferiore al 40%).

    Government support (supporto governativo): Esprime la valutazione sulla probabilità che, in caso di fallimento, una banca o un'istituzione finanziaria non bancaria riceva un sostegno straordinario da fonti governative per evitare l'inadempimento delle sue obbligazioni finanziarie senior nei confronti di terzi creditori non governativi.  È espresso su una scala che va da aaa a ns.

    Outlook (prospettiva): E' una valutazione prospettica sulla possibile evoluzione in un periodo di 1-2 anni del rating di lungo termine assegnato.

    Long-term Deposit Rating (rating sui depositi a lungo termine): È una misura che esprime la vulnerabilità al default dei depositi non assicurati. È espresso su una scala analoga a quella utilizzata per il rating di lungo termine (da AAA a D).

    Short-term Deposit Rating (rating sui depositi a breve termine): È una misura che esprime la vulnerabilità al default dei depositi non assicurati in scadenza nel breve periodo. È espresso su una scala analoga a quella utilizzata per il rating di breve termine (F1, F2, F3, B, C, RD e D).

    Senior Preferred Debt: È una misura della probabilità di default delle obbligazioni Senior Preferred che viene espressa utilizzando una scala da AAA a D.

    Subordinated Debt: È una misura della probabilità di default delle obbligazioni Subordinated Tier 2 che viene espressa utilizzando una scala da AAA a D.

    Archivio

  • DBRS Morningstar
    Tipologia 11/2019 04/2020 11/2020 11/2021
    Long-term (lungo termine) BBB (low) BBB (low) BBB (low) BBB (low)
    Short-term (breve termine) R-2 (middle) R-2 (middle) R-2 (middle) R-2 (middle)
    Intrinsic Assessment (valutazione intrinseca) BBB (low) BBB (low) BBB (low) BBB (low)
    Support Assessment (valutazione di supporto) SA3 SA3 SA3 SA3
    Trend (prospettiva) Stabile Negativo Negativo Stabile
    Long-term Deposit Rating BBB BBB BBB BBB
    Short-term Deposit Rating R-2 (high) R-2 (high) R-2 (high) R-2 (high)
    Long-term Senior Debt BBB (low) BBB (low) BBB (low) BBB (low)
    Short-term Debt R-2 (middle) R-2 (middle) R-2 (middle) R-2 (middle)
    Subordinated Debt       BB

     

    Legenda
    Long-term (lungo termine): È una misura della probabilità di default ed esprime la capacità della banca di rimborsare gli impegni finanziari a medio lungo termine. È espresso su una scala da AAA a D.

    Short-term (breve termine): Misura la capacità dell'organizzazione a cui è assegnato il rating di far fronte agli impegni finanziari in scadenza nel breve periodo. La scala di misura comprende sei livelli (R-1; R-2; R-3; R-4; R-5 e D).

    Intrinsic Assessment (valutazione intrinseca): Riflette il parere di DBRS sui fondamentali intrinseci della banca valutati sulla base di elementi quantitativi e qualitativi. È espresso su una scala da AAA a CCC.

    Support Assessment (valutazione del supporto): Riflette l'opinione di DBRS sulla probabilità e sulla prevedibilità di un tempestivo sostegno esterno per la banca in caso di necessità. La scala di misura comprende quattro livelli da SA1 (migliore) a SA4 (peggiore).

    Trend (prospettiva): È una valutazione prospettica sulla possibile evoluzione in un periodo di 1-2 anni del rating di lungo termine assegnato.

    Long-term Deposit Rating (rating sui depositi a lungo termine): È una misura che esprime la vulnerabilità al default dei depositi non assicurati di medio-lungo termine. È espresso su una scala analoga a quella utilizzata per il rating di lungo termine (da AAA a D).

    Short-term Deposit Rating (rating sui depositi a breve termine): È una misura che esprime la vulnerabilità al default dei depositi non assicurati di breve termine. È espresso su una scala analoga a quella utilizzata per il rating di breve termine (R-1; R-2; R-3; R-4; R-5 e D).

    Long-term Senior Debt: È una misura della probabilità di default delle obbligazioni Senior Preferred che viene espressa utilizzando una scala da AAA a D.

    Short-term Debt: È una misura della probabilità di default delle obbligazioni a breve durata che viene espressa utilizzando una scala da R-1 a D.

    Subordinated Debt: È una misura della probabilità di default delle obbligazioni Subordinated Tier 2 che viene espressa utilizzando una scala da AAA a D.

    Archivio

  • Scope ratings

    Rating 2019-2022

    Tipologia  11/2019 04/2020 03/2021 03/2022
    Issuer rating BBB - BBB - BBB - BBB-
    Outlook (prospettiva) Positivo Stabile Stabile Positivo

    Legenda
    Issuer rating (rating emittente): Rappresenta un giudizio di credito sulla capacità di una banca di far fronte ai propri impegni finanziari contrattuali in modo tempestivo e completo. È espresso su una scala da AAA a D.

    Outlook (prospettiva): È una valutazione prospettica sulla possibile evoluzione, in un periodo di 12-18 mesi, dell'issuer rating assegnato.

    Archivio